Coronavirus: “Immigrati immuni al Covid-19 grazie al vaccino contro la tubercolosi”

Coronavirus: “Immigrati immuni al Covid-19 grazie al vaccino contro la tubercolosi”

Extracomunitari immuni al Covid-19, la bufala corre sui social. Nelle ultime ore sta girando sui social, in particolare su Whatsapp un messaggio dove si legge che gli extracomunitari sarebbero immuni all’epidemia grazie al vaccino contro la Tubercolosi. Affermazioni smentite subito dai virologi. 

Covid-19, extracomunitari immuni: la bufala sui social

Le bufale hanno trovato terreno fertile proprio sui social network e su Whatsapp sin da gennaio. Anche questa volta la storia raccontata sembra aver preso piede in tempi brevi, perciò anche alcuni esperti del settore si sono sentiti in dovere di intervenire. Extracomunitari immuni al coronavirus? Totalmente falso. L’affermazione si basa sul fatto che questi ultimi sarebbero ‘schermati’ dal vaccino antitubercolare cui sono stati sottoposti.

Le smentite mediche sulla correlazione tra extracomunitari e Coronavirus

Ci sono poi considerazioni mediche che ho ottenuto questa mattina tramite alcuni esperti del settore. Ad esempio, mi è stato confermato che il vaccino per la tubercolosi non abbia nulla a che vedere con il Coronavirus dato che la TBC risulti legata ad un battere e non da un virus. Insomma, la polmonite tubercolare è tutt’altra cosa.

Al contempo, si potrebbe parlare di tubercolosi miliare che non ha alcuna attinenza con l’influenza. Ci sarebbero poi altri aspetti da considerare, come il fatto che l’incidenza sotto i 20 anni del Coronavirus sia praticamente pari a zero, a prescindere dai discorsi riguardanti l’etnia di riferimento.

Leggi anche >> Bufala sul Biocontenimento

Il testo del messaggio

Se reale bisogna fare una rivoluzione!!!

Quindi la considerazione è questa ipotesi sul Coronavirus.
Leggere con calma.
In tutta la Lombardia, dove abito, ho interpellato gli Ospedali di Bergamo, Civili di Brescia, Cremona, Chiari, e…in quasi 2000 ricoverati in terapia intensiva… sorpresa!
non risulta nessun extracomunitario
he abbia il Coronavirus. Possibile che siano tutti sani?
Allora faccio un esempio, a Borgo San Giacomo, solo gli italiani hanno preso il Covid19.Come mai? Sono 5000 abitanti di cui 3500 indiani e 1500 italiani, giovani e vecchi. Gli indiani giovani e vecchi: 50 e 60 enni sono in un numero importante. Cosa mi dicono gli indiani: noi non lo prendiamo Il corona… boh… forse per noi è una normale influenza, a noi non viene la polmonite perche’ siamo vaccinati contro la Tubercolosi. Quando ci ammaliamo dopo uno, due giorni passa. Solo voi italiani che non siete piu’ vaccinati (il vaccino dura 20 anni e se non c’è nessun richiamo vaccinale forse siete di nuovo esposti a polmonite) dalla tubercolosi e vi ammalate, prima di influenza ma poi di polmonite.

Soprattutto gli anziani, che ormai è da 40 anni che non fanno richiami. Cosi i bambini italiani non si ammalano (non di Corona…che attiva la Tubercolosi) di polmonite perche’ sono vaccinati contro la TBC. Vaccino che dura fino a 19/20 anni. Ovviamente anche i vostri ventenni cominciano ad ammalarsi di Cov e Tubercolosi. Perche’ da Voi non c’e’ piu l’obbligo di fare il richiamo. Ma Pensa!!!! La Lombardia ha la piu’ alta concentrazione di Extracomunitari, Senegalesi, Bengalesi, Egiziani, Marocchini, Rumeni, Albanesi, Tunisini, Algerini…e non c’è ne manco uno con la polmonite?!?!?! Perche’ sono giovani????  Noooooooo….perche’ sono tutti coperti da vaccino Tubercolosi, che e’ un protocollo di copertura previsto (DALLE ASL) per gli extracomunitari!!!!
Fate una verifica e vedrete che in tutti gli ospedali, non c’è un extracomunitario di qualsiasi eta’ positivo o ricoverato per COV19!!!!!!!!!!
Come e’ possibile!?!?!? Solo gli italiani….allora… MEDITARE GENTE



DIVENTA FAN DELLA NOSTRA PAGINA
LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DEL GIORNO

Teleclubitalia - notizie ed approfondimenti della cronaca di Napoli e dal resto dell'Italia.