Russia, “500 leoni in strada per contenere il Coronavirus”: la fake news che circola sul web sui 500 leoni in strada

Russia, “500 leoni in strada per contenere il Coronavirus”: la fake news che circola sul web sui 500 leoni in strada

In Russia 500 leoni in strada per contrastare il Coronavirus. Dopo l’annuncio non confermato di Putin dei 5 anni di galera per coloro che non rispettano la quarantena, ora sui social si parla del presunto arrivo di 500 leoni in Russia. Tutte misure utopistiche che il leader politico avrebbe adottato nel Paese per limitare la diffusione del Coronavirus e far restare in casa i russi.

Sui social network e sul web in generale circola una foto di un leone in strada che sarebbe dunque la prova della notizia. Ma in realtà si tratta di una fake news.

500 leoni in Russia per il Coronavirus

I 500 leoni, per chi ha messo in giro la bufala, sarebbero dunque un invito, a dir poco persuasivo, per obbligare tutti a rispettare la quarantena. Ovviamente, cercando su Google, non si troveranno tracce di alcun leone e di nessuna misura simile né in Russia né altrove.

Niente da fare per 500 leoni in Russia pronti a girare indisturbati per le strade di Mosca, San Pietroburgo e tutte le altre realtà con minore densità di popolazione. Probabilmente anche un secolo fa un’eventuale misura di questo tipo sarebbe stata etichettata come “eccessiva”. Non è un caso che ci siano tracce in rete dello scatto da luglio 2019. Di questo scatto sono stati fatti anche dei collage improbabili per far credere alla veridicità della notizia. Alla foto qualcuno ha ben pensato di aggiungere loghi di testate nazionali per rendere il tutto più credibile. Bufale.net ha immediatamente smentito e certificato che si tratta di una bufala.

Leggi anche: Coronavirus e 5G: le tesi complottiste che collegano il contagio alle reti Internet

Putin e i 5 anni di galera per chi viola la quarantena

Sempre su Putin c’è un’altra notizia che circola in rete. Quella cioè che sarebbero previsti 5 anni di galera per tutti coloro che decideranno di violare la quarantena dettata dal Coronavirus. Neppure su questo si trovano conferme.

Coronavirus, la Madonna di Loreto sorvola i cieli italiani: la fake news dei social



DIVENTA FAN DELLA NOSTRA PAGINA
LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DEL GIORNO

Teleclubitalia - notizie ed approfondimenti della cronaca di Napoli e dal resto dell'Italia.