Napoli, giallo in città: ragazzo di 21 anni trovato morto in un albergo

Napoli, giallo in città: ragazzo di 21 anni trovato morto in un albergo

E’ giallo a Napoli: ragazzo di appena 21 anni ritrovato morto in un albergo. M.C., queste le sue iniziali, era originario di Ascea (Salerno), e si trovava nel capoluogo campano per trascorrere alcuni giorni di relax.

Napoli, trovato morto 21enne di Ascea

Il macabro rinvenimento è avvenuto ieri mattina in una struttura ricettiva della città metropolitana di Napoli. A essere informati del decesso del ragazzo sono stati i carabinieri della Compagnia di Vallo della Lucania, allertati dai colleghi napoletani. I militari hanno poi provveduto a comunicare la notizia ai familiari.

Le indagini

Gli uomini della Benemerita hanno avviato le indagini. Al momento sulle cause della morte vige il massimo riserbo. Non è chiaro se il decesso sia dovuto o meno a cause naturali. La Procura della Repubblica avrebbe disposto sulla salma l’esame autoptico per far luce su quanto accaduto nei minuti precedenti alla tragedia. La notizia ha colpito l’intera comunità cilentana di Ascea.



DIVENTA FAN DELLA NOSTRA PAGINA
LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DEL GIORNO

Tags

Teleclubitalia - notizie ed approfondimenti della cronaca di Napoli e dal resto dell'Italia.