Napoli, “Il Cammino d’Amore” di Francesco Terrone presentato con successo al Palazzo Serra di Cassano

Napoli, “Il Cammino d’Amore” di Francesco Terrone presentato con successo al Palazzo Serra di Cassano

Grande successo ieri all’Istituto Studi Filosofici presso il Palazzo Serra di Cassano a Napoli dove, in una delle meravigliose sale dell’importante e storico palazzo, si è svolta la presentazione accademica della raccolta poetica del poeta-ingegnere Francesco Terrone “Il cammino dell’amore” (prefazione di Antonio Filippetti ed
introduzione di Michele Cucuzza).

Al tavolo di discussione, importanti ed esperte personalità del mondo culturale ed accademico. A far da moderatore, il professore Antonio Filippetti che ha introdotto, in maniera pregevole, il pubblico tra le righe poetiche dell’autore presente.

Diego Guida, colui che ha dato i natali al libro, ha espresso la sua soddisfazione nell’aver pubblicato una raccolta di poesie, elegante nel suo impianto grafico ed editoriale, che è risultata di successo considerando che la poesia di Francesco Terrone, limpida, chiara e in certi punti ispiratrice di profonde riflessioni, è
veramente uno strumento capace di effusione di emozioni nella sua lineare armoniosità.

Presente anche Carlo Di Lieto, docente di letteratura italiana, che ha dato alla sua nota critica intorno a “Il cammino dell’amore” un taglio capace di ben scandagliare alcuni particolari psicologici che caratterizzano la poesia di Francesco Terrone e che ben rispecchiano la complessità psicologica e culturale del poeta- ingegnere Francesco Terrone.

Alcune poesie della raccolta sono state interpretate dalla voce calda ed efficace dell’attrice Adriana Carli a cui sono stati rivolti applausi da un pubblico attento e partecipativo.
Hanno omaggiato l’evento con la loro presenza l’Avv. Enrico Tuccillo-vice presidente del M.E.S.P.I. (Movimento Economico Social Popolare Intereuropeo ) e della Fondazione Francesco Terrone di Ripacandida e Ginestra, il professore Giuseppe Tarro-Presidente onorario e Membro del consiglio dei Saggi
del M.E.S.P.I. (Movimento Economico Social Popolare Intereuropeo), Presidente onorario e del Comitato Scientifico della Fondazione Francesco Terrone di Ripacandida e Ginestra, il Giudice Minervini.

In sala era presente anche il console in Italia dell’Ucraina, dott.re Viktor Hamotskyi. La serata si è conclusa con un brindisi per augurare altri successi affinché la poesia di Francesco Terrone possa ancora regalarci emozioni!



DIVENTA FAN DELLA NOSTRA PAGINA
LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DEL GIORNO

Teleclubitalia - notizie ed approfondimenti della cronaca di Napoli e dal resto dell'Italia.