Venezia, impatto frontale tra due auto: Sara muore a 25 anni

Venezia, impatto frontale tra due auto: Sara muore a 25 anni

Incidente mortale a Caltana (Santa Maria di Sala), nel Veneziano. Muore a 25 anni Sara Michieli, barista di Mestre. La sua auto si è scontrata frontalmente con un’altra su cui viaggiavano tre giovani della zona. La tragedia si è consumata ieri sera poco dopo le 22.

Incidente a Caltana, morta Sara Michieli

Secondo una prima ricostruzione, Sara era alla guida della sua auto quando è sopraggiunta un’altra vettura con tre giovani a bordo. Lo scontro frontale è stato inevitabile ma le circostanze del sinistro sono tutte da accertare. Sul posto due ambulanze del Suem 118 di Mirano, i vigili del fuoco di Mira e i carabinieri della stazione di Mirano. Purtroppo per la giovane non c’è stato nulla da fare. Ferite in modo non grave le altre persone coinvolte. Via Caltana è rimasta chiusa fino a tarda sera tra gli incroci con via Chiesa di Campocroce e via Pianiga.

Chi era Sara

Classe 1994, era una barista dagli occhi azzurri e i capelli neri.  Aveva perso il padre, Maurizio, a cui era molto legata, nel 2018. Nonostante il lutto, è andata avanti. Lavorava come barista al Chiringuito, in centro a Mestre, dietro piazza Ferretto. Sara è cresciuta in viale San Marco a Mestre, in casa all’epoca c’erano la sorella e il fratello maggiori, la nonna, il padre e la madre. Chiara, la sorella, e Gabriele, il fratello, erano il nucleo centrale della sua famiglia. Sono loro, insieme al fidanzato, ai parenti che l’hanno vista crescere e agli amici più cari, che oggi la piangono e la ricordano.



DIVENTA FAN DELLA NOSTRA PAGINA
LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DEL GIORNO

Teleclubitalia - notizie ed approfondimenti della cronaca di Napoli e dal resto dell'Italia.