Grecia. Darko Kovacevic, ex attaccante serbo di Juventus e Lazio, attuale preparatore della squadra greca dell’Olympiakos Pireo, si è ferito in un agguato nei pressi della sua abitazione a Glifada, comune nella periferia di Atene.

La polizia greca ha detto che il fatto è avvenuto martedì sera: mentre Kovacevic stava rientrando a casa, un uomo è sceso da una macchina e gli ha sparato contro diverse volte. Il killer, fortunatamente, non è riuscito a colpire l’ex giocatore che è caduto e si è ferito a una gamba. Le forze dell’ordine hanno ritrovato nella stessa zona, la macchina usata nell’agguato, bruciata e con una pistola all’interno. Secondo quanto riferito dalla polizia al quotidiano Kathimerini, l’agguato era a scopo intimidatorio.

inlineadv
related