Dà la pistola ai figli e li fa sparare, il padre si giustifica: “Da grandi vogliono fare i poliziotti”

Dà la pistola ai figli e li fa sparare, il padre si giustifica: “Da grandi vogliono fare i poliziotti”

“Lei ha impropriamente utilizzato un video privato – queste la sua incredibile giustificazione – io ho dato ai miei bambini quella pistola perché loro, da grandi, vogliono fare i poliziotti…”. Si è giustificato così al consigliere regionale Borrelli l’uomo che ha pubblicato sui social un video in cui a Capodanno dà una pistola in mano ai figli piccoli e li fa sparare.

La denuncia

Borrelli però ha denunciato l’uomo alla Procura della Repubblica dei minori. Per il consigliere regionale quel genitore deve essere identificato perché si valutino anche i profili penali della condotta, oltre a quelli relativi alla potestà genitoriale.

Bimbi con le pistole

Sul social network Facebook la notte di San Silvestro, durante i festeggiamenti del Capodanno, è stato trasmesso un video in diretta da un utente, tale V.C., in cui si vede un uomo far esplodere diversi colpi di arma da fuoco, una pistola, dal balcone di una casa, che affaccia su di un parco, e di far armeggiare la pistola da quattro minori, dei bambini, anch’essi intenti a far esplodere dei colpi. 

Follia a Capodanno nel napoletano, bimbi in diretta su Facebook armati di pistola. Video



DIVENTA FAN DELLA NOSTRA PAGINA
LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DEL GIORNO

Teleclubitalia - notizie ed approfondimenti della cronaca di Napoli e dal resto dell'Italia.