qualiano botti illegali arresto

Qualiano. Ha nascosto ben 129 ordigni artigianali come “rendini” e cipolle in casa da utilizzare per la notte di Capodanno. In manette ci è finito un 24enne di Qualiano, accusato di detenezione illegale e ricettazione di materiale esplosivo.

Qualiano, botti illegali nascosto nello sgabuzzino di casa: arrestato 24enne

I carabinieri hanno trovato i botti illegali nello sgabuzzino dell’abitazione del ragazzo. Gli artificieri antisabotaggio del comando provinciale di Napoli hanno messo in sicurezza i fuochi d’artificio, dal peso complessivo di 5,4 chili, e sottoposti a sequestro. Gli uomini dell’Arma hanno, dunque, sottoposto ai domiciliari il 24enne.

continua a leggere su Teleclubitalia.it