Buriasco, Daniele travolto e ucciso da guidatore ubriaco sotto gli occhi degli amici

Buriasco, Daniele travolto e ucciso da guidatore ubriaco sotto gli occhi degli amici

Travolto e ucciso mentre rientrava da una cena natalizia con gli amici. Daniele Leontino, 23 anni, di Pancalieri, , è morto così lungo la SP 129, a Buriasco, in provincia di Torino, nella notte di ieri.

Investito a Buriasco: morto Daniele Leontino

Il giovane stava passeggiando a bordo carreggiata lungo la Sp129 in compagnia di altri amici quando verso le 3 di notte è sopraggiunta una Fiat Grande Punto condotta da un uomo di 41 anni di Cardé (Cuneo). La vettura ha travolto in pieno Daniele e un altro amico di 21 anni. Daniele Leontino è morto sul colpo mentre il 21enne è finito all’ospedale di Pinerolo con diverse ferite. Dalle prime informazioni non risulta in pericolo di vita.

Le indagini

Sul posto si sono precipitati i carabinieri della Stazione Luserna San Giovanni. Il conducente della Punto è risultato positivo all’alcol test: guidava in stato di ubriachezza. E’ finito agli arresti con l’accusa di omicidio stradale. Intanto la notizia della morte di Daniele ha fatto rapidamente il giro della città di Pancalieri: il 23enne, tabaccaio, era il figlio dell’assessore comunale ai lavori pubblici del comune. Commenta il sindaco Luca Pochettino: «Siamo vicini al papà Mario e a tutta la famiglia, ma non riusciamo a trovare parole di conforto».



DIVENTA FAN DELLA NOSTRA PAGINA
LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DEL GIORNO

Tags

Teleclubitalia - notizie ed approfondimenti della cronaca di Napoli e dal resto dell'Italia.