Roma, camion dell’Ama investe e uccide un uomo: gambe schiacciate sotto il mezzo

Roma, camion dell’Ama investe e uccide un uomo: gambe schiacciate sotto il mezzo

ROMA. Stava attraversando la via Casilina quando è stato travolto da un mezzo Ama. E’ morto l’uomo investito questa mattina da un mezzo dell’Ama, l’azienda della raccolta di rifiuti, sulla via Casilina, alla periferia di Roma.

La vittima aveva 84 anni. Anche il conducente del mezzo, un uomo 35 anni, è stato portato in ospedale per gli accertamenti di rito sull’assegnazione di alcol e droga. Sulla dinamica dell’incidente sono in corso gli accertamenti della polizia locale. Inutili i soccorsi per la vittima. L’incidente è avvenuto intorno alle 9.39 di questa mattina.

La vittima è stata trasportato in codice rosso all’ospedale Tor Vergata in gravissime condizioni, le gambe sarebbero rimaste schiacciate sotto il camion. Secondo i primi accertamenti, l’uomo stava attraversando sulle strisce pedonali.



DIVENTA FAN DELLA NOSTRA PAGINA
LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DEL GIORNO

Tags

Teleclubitalia - notizie ed approfondimenti della cronaca di Napoli e dal resto dell'Italia.