Giugliano, sorpresi a smontare auto rubata: quattro arresti

Giugliano, sorpresi a smontare auto rubata: quattro arresti

Quattro arresti a Giugliano: sorpresi a smontare auto rubata. Nel corso della notte, i carabinieri della Compagnia di Aversa ed in particolare della Stazione di Trentola Ducenta, hanno tratto in arresto quattro soggetti residenti a Castel Volturno. Rispondono del reato di riciclaggio in concorso.

Auto rubata, gli arresti

Gli arrestati, V.A. cl. 73, L.G. cl. 87, L.C. cl. 91 e V.M. cl. 82, sono tutti pregiudicati italiani. Gli uomini della Benemerita li hanno sorpresi all’interno di un rudere mentre smontavano un’autovettura Fiat 500. La macchina è risultata provento di furto denunciato presso la Stazione carabinieri di Casoria il 5 dicembre scorso.

Il sequestro

I militari dell’Arma di Trentola Ducenta hanno effettuato anche un’accurata perquisizione. All’esito dell’operazione, i militari hanno rinvenuto e sequestrato pneumatici, componenti di autovetture di varie marche. Hanno anche trovato diversi arnesi utilizzati per lo smontaggio delle vetture nonché un furgone verosimilmente utilizzato per trasportare quelle stesse parti di veicoli smontati agli acquirenti. I carabinieri hanno condotto gli arrestati presso le rispettive abitazioni di residenza in regime custodia precautelare. Sono in attesa dell’udienza di convalida da parte dell’Autorità Giudiziaria competente.



DIVENTA FAN DELLA NOSTRA PAGINA
LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DEL GIORNO

Teleclubitalia - notizie ed approfondimenti della cronaca di Napoli e dal resto dell'Italia.