Paura per Emilio Fede: l’ex direttore del Tg è ricoverato in ospedale

Paura per Emilio Fede: l’ex direttore del Tg è ricoverato in ospedale

Milano. Il giornalista Emilio Fede è ricoverato al pronto soccorso dell’ospedale San Raffaele di Milano. Secondo quanto appreso dall’agenzia di stampa Adnkronos l’ex direttore del Tg4, che ha 88 anni, sarebbe finito al pronto soccorso a seguito di una caduta.

Al momento non si conoscono ulteriori dettagli sulle sue condizioni di salute.

Emilio Fede sta scontando i domiciliari

I giudici lo hanno condannato in via definitiva a quattro anni e sette mesi per il caso Ruby bis. Nel mese di ottobre il tribunale di sorveglianza di Milano ha concesso di scontare la sua pena in regime di detenzione domiciliare per motivi di età e di salute, in quanto soffre di “alcune patologie”, motivo per cui detenerlo in carcere “andrebbe contro il senso di umanità”.

Il reato contestato a Fede era quello di favoreggiamento della prostituzione in relazione alle presunte serate a luci rossi nella villa di Silvio Berlusconi: il giornalista si era sempre dichiarato innocente e aveva chiesto la grazia al presidente della Repubblica, Sergio Mattarella.

Sei giorni fa anche il leader di Forza Italia è caduto

Sei giorni fa il leader di Forza Italia Silvio Berlusconi, amico da anni del giornalista, è caduto a Zagabria, dove era impegnato nei lavori del congresso del Ppe. Rientrato in Italia con un aereo Fininvest nella clinica La Madonina di Milano, il Cavaliere è stato sottoposto a tutti i controlli del caso. L’ex premier ha riportato solo una contusione, anche se in un primo tempo si era temuto si trattasse di una frattura del femore. E tre giorni fa, il 24 novembre, è stato dimesso dall’ospedale.

 

 

DIVENTA FAN DELLA NOSTRA PAGINA
LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DEL GIORNO

Teleclubitalia - notizie ed approfondimenti della cronaca di Napoli e dal resto dell'Italia.