Giugliano, furto al supermercato Maxipiù: “Abbandonati a noi stessi”

Giugliano, furto al supermercato Maxipiù: “Abbandonati a noi stessi”

Raid a Giugliano. Furto al supermercato Maxipiù di via Santa Caterina da Siena. Ignoti sono entrati in azione stanotte, mettendo a soqquadro l’intero negozio. Ad accorgersi del raid i titolari, che hanno subito allertato le forze dell’ordine.

Giugliano, furto al supermercato Maxipiù

I banditi hanno scardinato la saracinesca e sfondato le porte d’ingresso e, una volta all’interno, hanno trafugato i soldi custoditi nella casse, portato via un televisore, una telecamere e perfino dei cesti di Natale. Dopodiché si sono dati alla fuga con il bottino. Ancora da quantificare i danni.

E’ il quarto raid che si registra nel giro di un mese in via Santa Caterina da Siena: l’ultimo colpo risale appena ad un paio di settimane fa, nel mirino dei banditi finirono un panificio della zona e l’autoscuola Russo.

I titolari del supermercato hanno sporto regolare denuncia. “Abbandonati a noi stessi, tranne dai rapinatori”, hanno scritto gli esercenti, ormai disperati e stanchi dei furti che si susseguono in via Santa Caterina da Siena, sulla pagina Facebook dell’attività commerciale. Sul caso stanno indagano le forze dell’ordine, che in queste ore potrebbero acquisire le immagini di videosorveglianza installate in zona per risalire all’identità dei banditi.

 

DIVENTA FAN DELLA NOSTRA PAGINA
LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DEL GIORNO

Teleclubitalia - notizie ed approfondimenti della cronaca di Napoli e dal resto dell'Italia.