Caivano, travolta e schiacciata dal tir mentre attraversa la strada: Maria muore in ospedale

Caivano, travolta e schiacciata dal tir mentre attraversa la strada: Maria muore in ospedale

Travolta da un tir in un incidente mentre attraversa la strada sulle strisce pedonali. Caivano piange Maria. La donna, dopo due giorni di agonia, è morta. Così come riporta NanoTv, la vittima dell’incidente stradale è deceduta nonostante gli sforzi del personale medico di tenerla in vita.

Caivano, incidente mortale: anziana investita da un tir

Maria giovedì scorso stava attraversando le strisce pedonali su corso Umberto I, nei pressi della villa Comunale, quando venne travolta da un camion che non si era fermato davanti al transito pedonale. Le sue condizioni sono apparse subito gravissime. I sanitari del 118 l’avevano trasportata d’urgenza al pronto soccorso dell’ospedale Cardarelli di Napoli.

Le indagini

Sul luogo della tragedia accorsero gli agenti della Polizia Municipale di Caivano, che prestarono i primissimi soccorsi al pedone prima dell’arrivo del 118. Toccherà a loro adesso ricostruire l’esatta dinamica dell’incidente. Il conducente del tir adesso rischia l’imputazione per omicidio stradale. Ad aggravare la sua pozione la circostanza che Maria stesse attraversando la carreggiata sulle strisce pedonali. Un episodio simile si è verificato a Napoli, al rione Traiano, lo scorso ottobre: in quel caso la vittima fu un 90enne travolto in pieno da uno scooter senza assicurazione. Il conducente era uno scooterista di 19 anni del posto.

DIVENTA FAN DELLA NOSTRA PAGINA
LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DEL GIORNO

Teleclubitalia - notizie ed approfondimenti della cronaca di Napoli e dal resto dell'Italia.