Melissa, mani e piedi neri dopo il malore: svelata la probabile causa della morte

Melissa, mani e piedi neri dopo il malore: svelata la probabile causa della morte

Forse un problema cardiaco ereditario. Questa la causa della morte improvvisa di Melissa La Rocca, la 16enne di San Mango Piemonte morta a Salerno. Una patologia congenita non diagnosticata che non ha manifestato sintomi fino al malore avuto in classe.

La probabile causa della morte di Melissa La Rocca

Oggi si è svolta l’autopsia sulla salma della 16enne. Un’equipe dell’ospedale Ruggi d’Aragona ha prelevato dei tessuti cardiaci dal corpo della ragazza, così come voluto dai genitori. “Vogliamo capire perché è morta”, ha detto il papà, Vinicio. Il sospetto, infatti, è che Melissa fosse affetta da una malattia cardiaca congenita e che anche il fratello potrebbe esserne affetto. Un modo per capire come sia morta la giovane, ma anche per prevenire, per non aggiungere dolore ad altro dolore.

I primi indizi: mani e piedi neri

Come spiega Occhio Di Salerno, già una prima ispezione sul corpo della 16enne ha fornito degli indizi importanti sulla natura cardiaca del male che ha stroncato la vita della ragazza. Infatti, ad allarmare i medici il colorito scuro delle estremità della salma. Mani e piedi neri avrebbero evidenziato problemi di circolazione di natura cardiaca. Il sangue non affluiva regolarmente e con la giusta velocità nel resto del corpo. Altro indizio, infine, è di natura genetica: un nonno di Melissa è morto di infarto all’età di 40 anni. Entrambi potrebbero aver sofferto di una stessa patologia di natura ereditaria.

Le altre ipotesi

Scartate al momento altre ipotesi, come quella dell’aneurisma. Infatti i medici non hanno rilevato alcun ematoma alla base del cranio, mentre le mani e i piedi neri non lasciano pressocché dubbi in merito alla presenza di problemi di carattere cardiaco, forse mai diagnosticati. Solo questo potrebbe spiegare il motivo del decesso di una 16enne che stava svolgendo dei normali esercizi di matematica a scuola. Una mattina qualunque che si è trasformata in in incubo. Domani, giovedì, verranno celebrati i funerali presso la Chiesa Madre di Santa Maria a San Mango Piemonte.

DIVENTA FAN DELLA NOSTRA PAGINA
LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DEL GIORNO

Teleclubitalia - notizie ed approfondimenti della cronaca di Napoli e dal resto dell'Italia.