allerta meteo scuole

Prorogata allerta meteo in Campania fino alle 14 di domani, 8 ottobre. L’allerta gialla prevede piogge e temporali su tutta la regione. Le uniche zone escluse sono le zone 4 (Alta Irpinia e Sannio) e 7 (Tanagro). Si prevedono venti forti o molto forti su tutta la Campania con conseguente mare agitato.

L’allerta meteo in Campania 8 ottobre

Lo ricorda la Protezione civile della Regione Campania che ha prorogato l’avviso di allerta meteo per “venti forti o molto forti nord-orientali con locali raffiiche” su tutta la Campania e per “mare agitato soprattutto al largo e lungo le coste esposte” delle zone 1  (Piana campana, Napoli, Isole, Area Vesuviana) e 3 (Penisola Sorrentino-Amalfitana)  fino alle 14 di domani.
La sala operativa  raccomanda alle autorità competenti di mantenere in essere tutte le misure atte a prevenire e contrastare i fenomeni attesi.

Edifici pubblici aperti o chiusi?

Resteranno chiusi i parchi cittadini ed il sottopasso Claudio a Fuorigrotta. Questa la decisione del Comune di Napoli in considerazione dell’allerta meteo di colore ‘giallo’ diramata dalla Protezione Civile della Regione Campania per “precipitazioni sparse, anche a carattere di rovescio o temporale, puntualmente anche intense. Venti forti o molto forti dai quadranti orientali con raffiche nei temporali”, prevista dalla mezzanotte fino alle 21,00 di lunedì 7 ottobre. Anche in questo caso potrebbe scattare la proroga. Scuole e cimiteri resteranno, invece, aperti, con alcune raccomandazioni. In particolare si consiglia di evitare il transito nei cortili e nelle zone alberate.

inlineadv
related