Genova, incidente sul lungomare: Alberto Profumo muore a 19 anni


Dramma a Genova nella notte. Un giovane di 19 anni, Alberto Profumo, è morto nella notte, nel reparto di rianimazione dell’ospedale. Fatale è risultato un incidente in moto sul lungomare Capena avvenuto nel tardo pomeriggio. L’incidente Ancora da definire la ricostruzione del sinistro. In base a una prima ipotesi, Alberto Profumo viaggiava in sella alla

Genova, incidente sul lungomare: Alberto Profumo muore a 19 anni

Dramma a Genova nella notte. Un giovane di 19 anni, Alberto Profumo, è morto nella notte, nel reparto di rianimazione dell’ospedale. Fatale è risultato un incidente in moto sul lungomare Capena avvenuto nel tardo pomeriggio.

L’incidente

Ancora da definire la ricostruzione del sinistro. In base a una prima ipotesi, Alberto Profumo viaggiava in sella alla sua moto quando avrebbe perso il controllo del veicolo. La corsa è finita contro il guardrail. Il 19enne è sbalzato dalla sella e dopo un volo di alcuni metri è rovinato a terra. Nell’impatto, avrebbe perso il casco. Immediatamente sono scattati i soccorsi. I sanitari del 118 lo hanno trasportato d’urgenza al pronto soccorso ma il ragazzo è deceduto dopo alcune ore di agonia. Troppo gravi i traumi cranici riportati nella caduta. Sul caso indagano gli agenti della Polizia Municipale.

Il lutto per Alberto Profumo

Intanto la notizia del decesso di Alberto ha fatto rapidamente i giro della città. Appassionato da sempre di mezzi a due ruote, il 19enne frequentava il liceo scientifico dalle Immaccolatine all’istituto Don Roscelli della Foce. La moto era una sua grande passione da quando era poco più di un bambino e con il suo Ktm 690 amava scorrazzare sulle colline della città. In queste ore si stanno moltiplicando i messaggi di cordoglio in sua memoria. A ottobre prossimo avrebbe compiuto vent’anni.

SEGUI LE NOTIZIE SUL NOSTRO SITO

SEGUI LE NOTIZIE SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK

 

Tags

Teleclubitalia - notizie ed approfondimenti della cronaca di Napoli e dal resto dell'Italia.