Genova, incidente sul lungomare: Alberto Profumo muore a 19 anni

Genova, incidente sul lungomare: Alberto Profumo muore a 19 anni

Dramma a Genova nella notte. Un giovane di 19 anni, Alberto Profumo, è morto nella notte, nel reparto di rianimazione dell’ospedale. Fatale è risultato un incidente in moto sul lungomare Capena avvenuto nel tardo pomeriggio.

L’incidente

Ancora da definire la ricostruzione del sinistro. In base a una prima ipotesi, Alberto Profumo viaggiava in sella alla sua moto quando avrebbe perso il controllo del veicolo. La corsa è finita contro il guardrail. Il 19enne è sbalzato dalla sella e dopo un volo di alcuni metri è rovinato a terra. Nell’impatto, avrebbe perso il casco. Immediatamente sono scattati i soccorsi. I sanitari del 118 lo hanno trasportato d’urgenza al pronto soccorso ma il ragazzo è deceduto dopo alcune ore di agonia. Troppo gravi i traumi cranici riportati nella caduta. Sul caso indagano gli agenti della Polizia Municipale.

Il lutto per Alberto Profumo

Intanto la notizia del decesso di Alberto ha fatto rapidamente i giro della città. Appassionato da sempre di mezzi a due ruote, il 19enne frequentava il liceo scientifico dalle Immaccolatine all’istituto Don Roscelli della Foce. La moto era una sua grande passione da quando era poco più di un bambino e con il suo Ktm 690 amava scorrazzare sulle colline della città. In queste ore si stanno moltiplicando i messaggi di cordoglio in sua memoria. A ottobre prossimo avrebbe compiuto vent’anni.

SEGUI LE NOTIZIE SUL NOSTRO SITO

SEGUI LE NOTIZIE SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK

 

DIVENTA FAN DELLA NOSTRA PAGINA
LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DEL GIORNO

Tags

Teleclubitalia - notizie ed approfondimenti della cronaca di Napoli e dal resto dell'Italia.