Orrore nel casertano, si masturba davanti a 5 ragazzine e tenta di stuprarle

Orrore nel casertano, si masturba davanti a 5 ragazzine e tenta di stuprarle

Cancello Arnone. Si masturba davanti ad un gruppo di 5 ragazzine di 14 anni e tenta di violentarne una, 34enne a processo con l’accusa do violenza sessuale e atti sessuali su minori. I fatti sono accaduti il 14 aprile scorso in via Settembrini, quando, Dana Rama, indiano di 34 anni, assicuratosi che le ragazzine lo stessero guardano si è abbassato i pantaloni e gli slip iniziando a masturbarsi. L’uomo tentò anche di bloccare una minore con il tentativo di stuprarla. Fortunatamente la violenza sessuale non si è concretizzata.

L’uomo è stato arrestato dai carabinieri  della compagnia di Casal di Principe e condotto in carcere. Il Tribunale di Santa Maria Capua Vetere ha disposto il giudizio immediato per il cittadino indiano senza fissa dimora. L’udienza presso il Tribunale della città di Santa Maria Capua Vetere si terrà il 26 giugno prossimo.

 

 

 

Teleclubitalia - notizie ed approfondimenti della cronaca di Napoli e dal resto dell'Italia.