Pavia, Maicol muore a 15 anni: giovane promessa del calcio italiano

Pavia, Maicol muore a 15 anni: giovane promessa del calcio italiano

Pavia. E’ morto per un malore in casa, a 15 anni, dopo una lunga malattia, Maicol Lentini, ex giovane promessa dell’Inter. Nel gennaio 2017 era stato costretto a lasciare le giovanili nerazzurre proprio per curarsi: da allora non era più tornato a giocare, ma sulla sua situazione di salute erano arrivate notizie incoraggianti. Invece ieri Maicol si è dovuto arrendere alla malattia nella sua casa di Zerbolò, in provincia di Pavia.

Messaggi di cordoglio sono arrivati dalla sua cittadina, dove è stata sospesa la campagna elettorale, e dal club nerazzurro, con un messaggio sul sito ufficiale: “FC Internazionale Milano partecipa commossa al dolore per la scomparsa del giovane Maicol Lentini. Proprietà, dirigenti, il Settore Giovanile nerazzurro, di cui Maicol ha fatto parte, squadra e tifosi si stringono attorno alla sua famiglia in questo giorno di grandissimo dolore”.

Teleclubitalia - notizie ed approfondimenti della cronaca di Napoli e dal resto dell'Italia.