Napoli, Nurcaro sveglio dal coma. Potrebbe esserci la svolta decisiva

Napoli, Nurcaro sveglio dal coma. Potrebbe esserci la svolta decisiva

NAPOLI – Buone notizie anche per Salvatore Nurcaro, risvegliatosi dal coma da poche ore. L’uomo doveva essere il bersaglio di Armando Del Re, quest’ultimo, arrestato ieri mattina insieme al fratello Antonio gli ha teso un agguato in piazza Nazionale dove è finita sotto la sparatoria anche Noemi.

Le indagini stanno proseguendo, Nurcaro da qualche ora quindi è sveglio, costretto in un letto dell’ospedale del Mare perché ferito alla trachea. I medici hanno ricostruito un passaggio dalla trachea ai polmoni per fare passare l’aria e permettere di respirare nuovamente, ma nonostante l’intervento delicato riuscito bene al momento il 32enne non riesce a parlare. Fremono gli investigatori  perchè Nurcaro dovrebbe rivelare loro quale sia il motivo per il quale i due Del Re lo volevano morto o quanto meno confermare le ipotesi.

Teleclubitalia - notizie ed approfondimenti della cronaca di Napoli e dal resto dell'Italia.