Si schianta contro muro nel salernitano, conducente aveva una siringa conficcata nel braccio

Si schianta contro muro nel salernitano, conducente aveva una siringa conficcata nel braccio

SALERNO – Pauroso incidente a Salerno, perde il controllo dell’auto e si schianta contro un muro. I fatti sono accaduti nella giornata di ieri in via Marchiafava, nel quartiere Sant’Eustachio. Alla guida della vettura c’era un uomo con problemi di tossicodipendenza che, per cause ancora tutte ad accertare ha perso il controllo della sua vettura e si è schiantato contro un muretto di cemento.

Sul posto sono giunti gli agenti della polizia locale che hanno trovato l’uomo privo di sensi e con una siringa contenente droga, probabilmente eroina, conficcata ancora nel braccio. I medici del 118 giunti sul luogo dell’incidente hanno dovuto faticare per rianimare l’uomo che è stato trasferito all’ospedale Ruggi per tutti i controlli del caso.

 

 

 

 

Teleclubitalia - notizie ed approfondimenti della cronaca di Napoli e dal resto dell'Italia.