morto gricignano d'aversa in auto

Dramma all’alba a Gricignano d’Aversa. Un uomo di 50 anni, del posto, è stato colto da un malore in strada a Corso Umberto mentre si stava recando a lavoro. Erano circa le sei del mattino quando l’uomo, commerciante di carni, era uscito a bordo di un furgone dalla sua abitazione, tra corso Umberto e via Roma. All’esterno dello stabile, ha accusato un malore, ha accostato il veicolo davanti al cancello di ingresso e poi si è accasciato al volante.

Alcuni passanti si sono resi conto di quanto stesse succedendo e hanno immediatamente allertato i soccorsi del 118. I sanitari hanno estratto l’uomo dall’abitacolo del furgone e hanno provato a rianimarlo. Purtroppo ogni tentativo di salvataggio è risultato inutile. Sul posto sono poi accorsi i carabinieri della stazione di Gricignano per i rilievi. L’uomo – la cui identità non è stata ancora resa nota – lascia moglie e tre figli.

 

continua a leggere su Teleclubitalia.it