bomba via abete melito

Un piccolo ordigno esplosivo è stato abbandonato questa mattina davanti all’abitazione di Aflredo Mariani, capostaff del sindaco Antonio Amente, in via Abete. Ad allertare i Carabinieri della Compagnia di Marano i residenti del posto. In questo momento l’area è stata isolata e chiusa al transito di veicoli e pedoni.

Gli uomini della sezione artificieri sono giunti sul posto e hanno disinnescato l’ordigno: si tratta di una batteria per giocattoli. Avviate le indagini dei militari dell’Arma per scoprire le ragioni del gesto, che potrebbe essere di natura intimidatoria, oppure la bravata di qualche ragazzo.

continua a leggere su Teleclubitalia.it