Muore figlia 18enne, mamma scrive post su Facebook e muore

Muore figlia 18enne, mamma scrive post su Facebook e muore

Aveva perso da poco la figlia di 18 anni in un gravissimo incidente automobilistico e le aveva dedicato un post su Facebook: “Rivoglio solo indietro mia figlia”. Ma mamma Natalie, nonostante i tantissimi messaggi di cordoglio e vicinanza, non ha retto al dolore. Poco dopo è stata trovata senza vita.

Una storia questa che arriva da Canterbury, in Inghilterra. La donna aveva anche risposto ad alcuni messaggi: “Grazie per i pensieri gentili di tutti, preghiere e ricordi, Casey è stata davvero unica nel suo genere e io sono seduta qui a struggermi per il fatto che non la vedrò mai più e non sentirò più la sua presenza”.

Poche ore dopo Natalie è stata trovata senza vita, stroncata probabilmente da quel dolore enorme. Nel terribile incidente automobilistico, oltre a Casey, sarebbe morta anche Lucy Leadbeater, 27 anni, mentre altre due persone sono rimaste ferite.

 

 

Teleclubitalia - notizie ed approfondimenti della cronaca di Napoli e dal resto dell'Italia.