Trapani, perde controllo della moto e si schianta: Davide muore a soli 30 anni

Trapani, perde controllo della moto e si schianta: Davide muore a soli 30 anni

Drammatico incidente a Trapani, in via Giovan Battista Fardella. Perde il controllo dello scooter e si schianta. Un giovane, Davide Cignani, di 30 anni, è morto la scorsa notte.

Ancora da chiarire le cause del sinistro stradale. Il ragazzo stava percorrendo l’arteria principale, quando all’improvviso si è schiantato, finendo sul marciapiede. Il mezzo ha urtato contro la ruota anteriore. Stando ai rilievi dei vigili urbani, il 30enne avrebbe tentato di evitare l’impatto con una vettura, che transitava in quel momento.

La vittima lavorava come pizzaiolo in una nota pizzeria trapanese. Violento l’impatto: Davide è sbalzato dalla sella, morendo così sul colpo. Sul posto è intervenuta la polizia municipale, che ha effettuato i rilievi casi e messo in sicurezza l’area. Presente anche un’ambulanza del 118, i cui sanitari non hanno potuto fare altro che constatare il decesso del giovane. Era sposato e aveva un figlio di appena tre anni. Oggi avrebbe festeggiato l’anniversario di matrimonio.

Teleclubitalia - notizie ed approfondimenti della cronaca di Napoli e dal resto dell'Italia.