Una bimba di 7 anni vuole mettere gli orecchini: finisce in ospedale tra dolori atroci

Una bimba di 7 anni vuole mettere gli orecchini: finisce in ospedale tra dolori atroci

Una bambina di sette anni è finita in ospedale dopo aver fatto i buchi alle orecchie per mettere gli orecchini. La bimba si chiama Lily e il fatto è avvenuto in un centro del Regno Unito. L’accessorio si è incastrato sotto la pelle, e ha costretto la madre a correre all’ospedale più vicino per soccorrere la piccola.

La storia è stata pubblicata dal Mirror ed è rimbalzata rapidamente sul web. I medici sono stati costretti a a praticare un’incisione all’orecchio per liberarla dall’orecchino. Un intervento non semplice, che per fortuna è riuscito, anche se per la bambina è stato molto doloroso, al punto che ci sono volute due infermiere per tenerla ferma.

La madre ha ricordato che Lily aveva messo gli orecchini per la prima volta qualche mese prima, e che gli addetti del negozio le avevano assicurato che dopo tre settimane avrebbe potuto cambiare l’accessorio. Le sarebbe bastato pulire l’orecchio con una specifica lozione. L’azienda contro cui la donna ha puntato il dito non ha rilasciato dichiarazioni sulla questione.

 

Teleclubitalia - notizie ed approfondimenti della cronaca di Napoli e dal resto dell'Italia.