massimiliano ligori morto varese

E’ in lutto la città di Varese per la morte di Massimiliano Ligori, escursionista 35enne drammaticamente morto sabato scorso sulle montagne della Valle Loana, sopra Malesco. Massimiliano è precipitato in un canalone schiantandosi al suolo dopo un volo diversi metri mentre passeggiava nel bosco.

Il ragazzo era in compagnia di altri tre amici per un’escursione mattutina. Il gruppo aveva raggiunto in mattinata l’alpeggio della Valle dei Pittori, zona molto frequentata perchè di facile accesso.  Durante la discesa però sembra che il 35enne abbia deciso di abbandonare il sentiero e di camminare nel bosco: ha messo un piede in fallo ed è scivolato per parecchi metri, finendo in un canalone.

inlineadv

Nonostante l’arrivo dei soccorsi con l’elicottero per lui non c’è stato nulla da fare. Il suo corpo è stato recuperato in serata dai vigili del fuoco del nucleo Speleo alpino fluviale e dagli uomini del soccorso alpino della Guardia di finanza. Non è stata ancora fissata la data dei funerali.

Foto: Laprealpina.it

 

related