Sardegna, bimbo di 7 anni muore in piscina

Sardegna, bimbo di 7 anni muore in piscina

Tragedia in Sardegna. Un bambino di 7 anni residente a Ogliastra, Riccardo Mulas, è morto annegato mentre giocava con alcuni amichett inella piscina di un hotel a Orosei, sulla costa orientale della Sardegna. Il fatto è avvenuto intorno a mezzogiorno in un albergo di via Lungomare. Sul posto sono intervenuti i carabinieri. Da quanto si è appreso, il piccolo si sarebbe immerso quando, per cause ancora da accertare su cui stanno indagando i carabinieri, il suo corpo è stato visto risalire ed è stato subito soccorso.

Tutti i presenti attorno alla piscina si sono precipitati a soccorrerlo, portandolo fuori dall’acqua, mentre nel frattempo arrivavano i medici del 118. Per più di un’ora i sanitari hanno tentato di rianimare il piccolo, ma è stato tutto inutile. E’ il terzo drammatico caso di morte in vasca che si è verificato quest’estate in Italia, dopo i due amici annegati una decina di giorni fa nell’astigiano e l’adolescente risucchiata dal bocchettone a luglio a Sperlonga.

Teleclubitalia - notizie ed approfondimenti della cronaca di Napoli e dal resto dell'Italia.