Sfonda il vetro per entrare a casa dell’ex fidanzata: bloccato dai Carabinieri

Sfonda il vetro per entrare a casa dell’ex fidanzata: bloccato dai Carabinieri

Ha sfondato il vetro della casa dell’ex fidanzata per introdursi all’interno. È accaduto a Saviano, non lontano da Nola, nel napoletano. I militari della locale stazione insieme a quelli di Cimitile hanno quindi arrestato un ucraino 39enne senza fissa dimora, già noto alle forze dell’ordine.

I Carabinieri l’hanno bloccato mentre cercava di introdursi, una volta rotto il vetro della porta di ingresso, nell’abitazione di una 37enne russa, ex convivente dell’uomo. La donna si è ferita al piede sinistro con un coccio di vetro, riportando lesioni guaribili in cinque giorni. In sede di denuncia è emerso che gli episodi di violenza si verificavano frequentemente ormai da tempo.

 



DIVENTA FAN DELLA NOSTRA PAGINA
LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DEL GIORNO

Teleclubitalia - notizie ed approfondimenti della cronaca di Napoli e dal resto dell'Italia.