Crollo del ponte a Genova, l’annuncio del sindaco: Casalnuovo piange Gennaro

Crollo del ponte a Genova, l’annuncio del sindaco: Casalnuovo piange Gennaro

Stava lavorando alla guida di un camion, Gennaro Sarnataro, 48 anni, quando il ponte è crollato a Genova. Era tra i dispersi fino a qualche ora fa, fino a quando i vigili del fuoco hanno estratto il suo corpo senza dalle macerie. Gennaro lascia moglie e due figli. A dare l’annuncio sui social il sindaco di Casalnuovo Massimo Pelliccia:”L’intera città di Casalnuovo partecipa al dolore per la tragedia di Genova e piange la morte di un camionista casalnuovese, G. S., coinvolto nel crollo del viadotto.

Una tragedia immane che ci lascia tutti nel dolore. Al Comune bandiere a mezz’asta. Preghiamo per lui e la sua famiglia.”

Teleclubitalia - notizie ed approfondimenti della cronaca di Napoli e dal resto dell'Italia.