Marcianise, arrestato dopo controllo in casa: nascondeva quasi 2mila pacchetti di sigarette. Il nome

Marcianise, arrestato dopo controllo in casa: nascondeva quasi 2mila pacchetti di sigarette. Il nome

Arrestato dopo un controllo in casa. I Carabinieri della Stazione di Marcianise, unitamente a quelli del Nucleo Operativo e Radiomobile della locale Compagnia, presso il parco primavera di quel centro, hanno proceduto all’arresto in flagranza di reato per contrabbando di tabacchi lavorati esteri, di Piccirillo Salvatore, classe 1977, del luogo.

L’uomo, a seguito di perquisizione domiciliare, è stato trovato in possesso di 1.880 pacchetti di sigarette di numerose marche, per un peso complessivo di kg 31,60 circa, tutti privi di contrassegno del monopolio dello Stato. Piccirillo Salvatore è stato trattenuto presso le camere di sicurezza dell’Arma in attesa di essere giudicato con rito direttissimo.

Teleclubitalia - notizie ed approfondimenti della cronaca di Napoli e dal resto dell'Italia.