L’agro nolano piange la piccola Sofia morta per meningite: oggi i funerali

L’agro nolano piange la piccola Sofia morta per meningite: oggi i funerali

Si tengono questo pomeriggio alle 15 i funerali della piccola Sofia Ambrosino, la neonata di sette mesi morta a seguito di meningite all’ospedale Cotugno di Napoli. L’ultimo saluto alla piccola nella chiesa di San Michele Arcangelo di Saviano, paese di residenza dei genitori.

Sofia dopo essere stata trasportata all’ospedale di Nola era stata trasferita d’urgenza al Cotugno dove però era arrivata già in condizioni molto critiche tanto che non c’è stato nulla da fare. La meningite che l’ha colpita aveva portato ad una Cid (Coagulazione intravasale disseminata), una delle possibili manifestazioni cliniche dell’infezione.

L’agro nolano si è stretto intorno all’immenso dolore della famiglia per la perdita della piccola Sofia e ai genitori, Lidia Siciliano e Vincenzo Ambrosino. Solidarietà anche dalla gioielleria Minichini, dove Lidia lavora, in piazza Duomo a Nola. L’attività è rimasta chiusa in segno di lutto.

Teleclubitalia - notizie ed approfondimenti della cronaca di Napoli e dal resto dell'Italia.