Albano morto: la notizia corre sul web, ma è falsa. Ultime notizie

Albano morto: la notizia corre sul web, ma è falsa. Ultime notizie

Al Bano è morto“. E’ questa la nuova bufala che corre sul web da ieri. “Non ce l’ha fatta”, aggiuge il titolo, realizzato sull’onda delle ultime notizie che riguardano lo stato di salute del cantante pugliese.

Rassicuriamo i fan: Al Bano è vivo e vegeto. Ha avuto un attacco ischemico temporaneo che l’ha costretto a un ricovero immediato al Policlinico di Bari per un malore. A quanto si apprende, Carrisi era di ritorno da Porto Sant’Elpidio, nelle Marche, quando non si è sentito bene. Ad accompagnarlo al pronto soccorso è stato un collaboratore del suo staff. Nella notte la decisione di lasciare l’ospedale di Bari per trasfersi al Vito Fazzi di Lecce.

Pochi giorni prima di Natale Al Bano era stato operato per problemi cardiaci ma due mesi dopo era tornato sul palco del Festival di Sanremo. Secondo fonti del Policlinico, in contatto con i chirurghi che lo hanno operato a Milano, si sarebbe trattata di un’ischemia transitoria.

Il cantante si trova attualmente nella Stroke Unit, il reparto specializzato nella cura dell’ictus, ed è cosciente. Le sue condizioni di salute non desterebbero preoccupazioni. “Sta recuperando”, ha dichiarato Loredana Lecciso, smentendo definivitamente qualsiasi falsa notizia riguardo alla sua morte.

“E’ sempre stato vigile, orientato e collaborante e ha conservato integre le funzioni cognitive. Nei prossimi tre giorni resterà in osservazione nel reparto di Neurologia, dove gli è stato prescritto il massimo riposo. Tempo idoneo per rivalutare le sue condizioni e il decorso del malore, che al momento è in fase di netto miglioramento. Il cantante, sempre di buon umore, ha manifestato la volontà di riprendere prima possibile la sua attività canora”. È quanto scrivono nel bollettino medico il primario della Neurologia del Vito Fazzi di Lecce, Giorgio Trianni, e il responsabile della Stroke Unit Leonardo Barbarini.

La notizia sul suo decesso è stata lanciata da un sito di fake news che, cavalcando le emozioni dei tanti fan preoccupati per le condizioni di salute di Carrisi, hanno fatto questo scherzo di cattivo gusto che ha soltanto messo in agitazione i tanti fan.