giapponese telecamera napoli

Si chiama Kumakura Hiraku ed è conosciuto da tutti come DiCoprio: lo youtuber giapponese tifosissimo del Napoli è stato derubato della sua telecamera allo stadio Maradona.

DiCoprio vive nel Giappone meridionale, a Ishigaki, ma ha una passione per Napoli e la sua squadra al punto da avere un canale che si chiama Napoli Style con quasi 14mila iscritti. Ma questa volta il video che ha pubblicato non è stato per parlare della sua squadra del cuore, ma di una disavventura che gli è capitata ieri proprio a Napoli.

Youtuber giapponese derubato allo stadio a Napoli

DiCoprio ha denunciato sul suo canale Youtube di aver subito il furto della telecamera che aveva prima di entrare allo stadio Maradona per assistere al match Napoli-Roma.

Lo youtuber era in visita nella città partenopea e ha deciso di andare allo stadio per vedere la partita. All’ingresso, come è norma, è stato perquisito dagli steward che, vista la telecamera, gli hanno ordinato di lasciarla all’ingresso perchè non avrebbe potuto portarla all’interno. Lui ha chiesto garanzie di poterla riavere a fine gara. Ma così non è stato. All’uscita dallo stadio, Hikaru Kumakura non ha trovato nessuno. E così con un video pubblicato stamattina su YouTube nei fatti ha denunciato quanto accaduto e lanciato un appello per provare a recuperarla.

“Quando sono entrato allo stadio ero in Curva B, uno steward mi ha perquisito e mi ha sequestrato la telecamera perchè non poteva entrare all’interno. Nonostante fosse molto piccola. Mi è stata presa dicendomi che mi sarebbe stata restituita dopo la partita. Ma alla fine del match non mi è stata riconsegnata. Non c’era più e la polizia ha visto che lo steward ha appoggiato la telecamera a terra vicino al cancello dell’ingresso dello stadio. Mi spiace di aver perso tutti i video che avevo girato. Se c’è qualcuno che ha visto qualcosa e mi può far sapere gliene sarei molto grato, anche se domani dovrò partire. Il 99% dei napoletani è gentile, purtroppo a me sono capitati due str…”

continua a leggere su Teleclubitalia.it