volo ryanair valencia napoli atterraggio emergenza

Momenti di paura sul volo Ryanair che da Valencia stava rientrando a Napoli. I piloti del velivolo hanno dovuto compiere un atterraggio di emergenza in Sardegna, precisamente ad Alghero, per la presenza di fumo nero proveniente dalla stiva. I fatti sono accaduti nella giornata di oggi, giovedì 31 marzo, intorno alle ore 7.

Volo Valencia-Napoli, atterraggio d’emergenza ad Alghero

L’aereo, con a bordo 164 passeggeri, molti sono napoletani di ritorno in città, è decollato dallo scalo spagnolo alle ore 6.05. Improvvisamente una nube di fumo nero che fuoriusciva dalla stiva ha costretto i politi ad atterrare a Fertilia.

Sulla pista sono giunti immediatamente i Vigili del Fuoco e diverse squadre antincendio. L’atterraggio è avvenuto senza complicazioni e i passeggeri sono stati fatti sbarcare in totale sicurezza. Non risulterebbero danni al velivolo, che se non dovessero essere riscontrati ulteriori problemi, ripartirà per Napoli non appena possibile.

Attimi di paura e panico per i passeggeri a bordo del volo della compagnia low cost irlandese che fortunatamente sono rimasti illesi.

continua a leggere su Teleclubitalia.it