Ha raccolto migliaia di visualizzazioni e di commenti – perlopiù indignati – il video che documenta una rissa avvenuta al ristorante “La Lanterna” di Villaricca, nel corso di evento organizzato in occasione della Giornata internazionale della donna.

Villaricca. Rissa al ristorante La Lanterna, Rita De Crescenzo: “Vi spiego cosa è successo”

La zuffa sarebbe nata per futili motivi tra alcune clienti. La dinamica è ancora in fase di accertamento da parte dei carabinieri della Compagnia di Marano, guidati dal capitano Alberto Leso.

Dai filmati che circolano in rete, si vede chiaramente alcuni commensali lanciarsi contro piatti, bicchieri e bottiglie. Qualcun altro rivolge minacce ed epiteti indicibili a dei clienti seduti dall’altro lato della sala, mentre tutti gli altri tentano di allontanarsi velocemente dai tavoli.

Ieri mattina i gestori del ristorante de La Lanterna, dopo la diffusione dei video sui social network, hanno pubblicato un post per spiegare l’accaduto. “Siamo anche noi vittime”, hanno dichiarato i titolari sottolineando di aver allertato le forze dell’ordine poiché la situazione era diventate ingestibile.

Anche Rita De Crescenzo, presente alla festa come ospite, ha voluto raccontare la sua versione dei fatti, insieme ad altre organizzatrici, ai fan e provare a chiarire quello che è successo due giorni fa.

In un video pubblicato su TikTok, l’influencer napoletana ha precisato che la rissa è avvenuta dopo il suo ingresso. La De Crescenzo era lì, insieme ad altri cantanti neomelodici, per intrattenere i clienti e regale un momento di divertimento. “Io non c’entro niente – ha dichiarato l’influcencer, rivolgendosi a chi ha insinuato che fosse coinvolta in quel tafferuglio -. Sto denunciando tutti: io ho solo cantato e me ne sono andata, dopo è successo tutto”.

continua a leggere su Teleclubitalia.it