Villa Literno, si sente male mentre è in auto: Vincenzo muore a 25 anni

vincenzo diana morto villa literno

Si chiamava Vincenzo Diana e aveva 25 anni il giovane morto a seguito di un malore nel tratto di strada che collega Villa Literno a Castel Volturno. A darne notizia è Casertace.it.

Villa Literno, Vincenzo si sente male in auto e muore: aveva 25 anni

Secondo quanto ricostruito, il ragazzo viaggiava a bordo della sua auto ed era diretto presso il litorale domizio quando si sarebbe sentito male. A quel punto ha accostato, è uscito dall’abitacolo e si è accasciato al suolo sotto al sole senza dare più ogni di vita. Alcuni automobiisti di passaggio hanno assistito alla scena, hanno accostato e hanno chiamato i soccorsi.

Quando però i sanitari del 118 sono arrivati sul posto, hanno potuto solo constatarne il decesso per cause naturali. Inutile le manovre di rianimazione. Non si esclude che all’origine del malore abbiano inciso anche le alte temperature di questi giorni.  Sconvolta l’intera comunità di Villa Literno. Vincenzo era nipote del presidente della squadra di calcio di Villa Literno, Giovanni Fontana, cugino della consigliera comunale Anna Fontana e legato da un vincolo parentale con l’assessore ai Lavori Pubblici, Carlantonio Falcone.

Tanti i messaggi di cordoglio apparsi in queste ore sui social. “Maledetto luglio, hai spezzato il cuore. Ti porteremmo sempre nel nostro”, ha scritto Patrizia Fontana. “E’ un giorno terribile. Tutta la comunità è sconvolta per la prematura scomparsa di Vincenzo. Di fronte a queste tragedie non ci sono parole gite per descrivere una situazione triste e angosciante”, il post del Villa Literno Calcio.

Malori killer nel weekend

E’ un bilancio drammatico quello che si registra negli ultimi giorni di super-caldo. Nel weekend a perdere la vita, stroncata da un malore, una donna di Secondigliano di 67 anni che si trovava in vacanza con la famiglia a Mondragone. Sempre sul litorale domizio due giovani sono stati salvati in extremis dopo aver accusato una crisi respiratoria.

Shares