terremoto gioia sannitica

Torna a tremare la terra in Campania. Una scossa di terremoto è stata registrata questa notte, 28 luglio, in provincia di Caserta. I sismografi hanno individuato l’epicentro a Gioia Sannitica, al confine con il beneventano.

Scossa di terremoto nel casertano

A confermare l’evento anche l’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (INGV). Erano l’1 e 50 di notte quando la terra ha tremato tra i comuni di Gioia Sannitica, Piedimonte Matese e Cusano Metri. La scossa rilevata è di magnitudo 2.0 ad una profondità di 10,5 chilometri. Non si registrano danni a persone o cose.

Per la lieve entità del sisma, non ci sono segnalazioni da parte della popolazione residente nei comuni interessati. Il terremoto non è stato preceduto o seguito da altri eventi ma alle 2 e 12 un altro sisma, di magnitudo 0.8, è stato catturato dai sismografi a Colliano, in provincia di Salerno. Anche in questo caso nessun danno.

continua a leggere su Teleclubitalia.it