Tragedia a Napoli, investito sul Corso Umberto: muore dopo l'arrivo in ospedale 

Tragedia ieri mattina a Napoli dove un uomo, di circa 80 anni, è stato investito da un’auto in corsa all’altezza del civico 70 di Corso Umberto. L’anziano è deceduto dopo qualche ora all’ospedale del Mare di Ponticelli.

Tragedia a Napoli, investito sul Corso Umberto: muore dopo l’arrivo in ospedale

I fatti sono accaduti intorno alle ore 12,30 di domenica 8 ottobre. L’80enne, dopo essere stato colpito dalla vettura, è caduto sull’asfalto. Immediatamente è stato soccorso dal personale sanitario della Croce Rossa italiana arrivato con una moto, che gli ha prestato il primo soccorso. Sul posto sono giunte anche due pattuglie della Polizia di Stato, che hanno provveduto a recintare l’area. È stata anche allertata l’ambulanza del 118, che sarebbe arrivata attorno alle 13,40.

Il conducente dell’auto si è fermato per prestare soccorso ed è stato sottoposto ai test per alcol e stupefacenti, come prevede la procedura. Il ferito, invece, dopo le prime cure mediche del caso, è stato poi trasportato all’Ospedale del Mare di Ponticelli, dove è deceduto dopo qualche ora.

Il magistrato di turno ha disposto il sequestro del veicolo e l’autopsia sulla salma. Fondamentali, per ricostruire la dinamica di quanto accaduto, potrebbero essere le immagini di video sorveglianza presenti nella zona dove è accaduto l’incidente.

continua a leggere su Teleclubitalia.it
resta sempre aggiornato con il nostro canale WhatsApp