mugnano villa san lorenzo rapinata donna baby gang

Baby gang scatenate nel napoletano. Questa mattina un gruppo composto da tre ragazzini, poco più che 14enni, hanno rapinato una donna del portafoglio nei pressi della villa comunale di San Lorenzo. A darne notizia è il Mattino.

I tre, armati di coltello, si sono avvicinati alla vittima e, sotto la minaccia dell’arma, le hanno intimato di consegnare il portafoglio. Il bottino ammonta a circa 15 euro. Dopo aver messo a segno la rapina, si sono dileguati.

La donna ha sporto poi denuncia ai carabinieri della stazione di Mugnano, che indagano sull’ennesimo episodio di microcriminalità nell’hinterland giuglianese. Al vaglio dei militari dell’Arma anche le immagini delle telecamere di videosorveglianza per risalire all’identità dei componenti della baby-gang.

continua a leggere su Teleclubitalia.it