terremoto macerata 18 ottobre

Una scossa di terremoto di moderata entità è stata registrata oggi 18 ottobre 2021, esattamente alle 14.54.

Trema il centro Italia

L’evento sismico è stato chiaramente avvertito dalla popolazione tra Marche ed Abruzzo. Segnalazioni sono arrivate, oltre che dalla provincia marchigiana epicentro del terremoto, anche dalle province di Ascoli Piceno, Teramo, l’Aquila e persino da quella laziale di Rieti. I sismografi dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia hanno segnalato il terremoto di Macerata alle 14.55 circa.

Dai primi dati dell’INGV emerge che il sisma ha raggiunto la magnitudo richter 3.8 con ipocentro a circa 10 km di profondità. Epicentro individuato nei pressi di Ussita e Visso, sull’Appennino maceratese. Tremori e boati ben avvertiti in gran parte delle province di MacerataAncona Fermo e Ascoli. Tremori anche nel perugino e l’Appennino centrale

continua a leggere su Teleclubitalia.it