Una violenta scossa di terremoto di magnitudo 5.1 è stata registrata stamattina, intorno alle 6, a 24 chilometri a sudest dell’isola ionica di Citera, in Grecia.

Terremoto in Grecia, scossa di magnitudo 5.1: avvertito anche in Sicilia

Lo rende noto l’U.S. Geological Survey. L’epicentro è stato registrato a 62,42 chilometri di  profondità. Al momento non si ha notizia di vittime o danni  materiali. Il sisma è stato avvertito anche in Sicilia, in particolare nelle città di Modica e Ragusa.

L’ultimo terremoto in Grecia si è verificato un mese fa. Il sisma di magnitudo 6,1 gradi della scala Richter colpì il Mediterraneo orientale al largo dell’isola greca di Karpathos, nell’Egeo. Anche in questo caso non ci furono morti e gravi danni.

continua a leggere su Teleclubitalia.it