Attimi di paura per una sparatoria avvenuta in spiaggia a Vico Equense, in provincia di Napoli. Un uomo ha esploso due colpi di pistola all’indirizzo dell sua ex nel parcheggio di uno stabilimento balneare. La donna, 55 anni, si dirigeva verso la sua automobile dopo una giornata al mare.

Vico Equense (Napoli), spara alla sua ex sulla spiaggia

La vicenda si è consumata nel parcheggio del lido le Axidie, alla Marina d’Aequa di Vico Equense. Secondo una prima ricostruzione, nel tardo pomeriggio di ieri, l’aggressore ha atteso la sua vittima tra le auto in sosta. Quando l’ha vista sopraggiungere dalla spiaggia, ha prima urlato frasi sconnesse all’indirizzo della sua ex compagna e poi ha esploso due colpi calibro otto. Dopo aver fatto fuoco, l’uomo è scappato lasciando la vittima a terra agonizzante.

Il rumore degli spari e le grida di dolore della 55enne hanno attirato l’attenzione dei bagnanti. Soccorsa dal 118, la donna è stata trasportata al Pronto Soccorso dell’ospedale De Luca e Rossano di Vico Equense, dove i sanitari le hanno riscontrato le due ferite da arma da fuoco alle gambe: fortunatamente, la vittima non è in pericolo di vita.

Intanto l’uomo riesce a dileguarsi. Sulle sue tracce i carabinieri della compagnia di Sorrento. Sulle ragioni dell’agguato non ci sarebbero molti dubbi. Gli inquirenti seguono la pista del movente passionale. Avrebbe agito per motivi di gelosia: la donna aveva deciso di lasciarlo e non voleva saperne di tornare con lui.

 

continua a leggere su Teleclubitalia.it