amante marito maserati

Sorprende il marito con l’amante. In preda alla rabbia, distrugge casa e auto provocando danni per 300mila euro. E’ successo a Biella tra il 15 e il 16 settembre. Protagonista della vicenda una 60enne rientrata da un viaggio di lavoro.

Sorprende il marito con l’amante: distrugge casa e Maserati

In questi giorni la vicenda ha fatto presto il giro dei social. Da quanto raccontato dai media locali e da fanpage.it, una donna ha fatto l’amara sorpresa per essere rientrata da un viaggio con un giorno di anticipo. A casa ha ritrovato il marito in compagnia di una donna più giovane. Quando ha realizzato cosa fosse successo, ha cominciato a distruggere mobili, quadri, soprammobili. Poi è scesa in garage e ha preso di mira l’auto parcheggiata: una Maserati da 200mila euro.

Fuori controllo, ha sfogato tutta la sua violenza contro l’auto dell’uomo: carrozzeria, vetri, sedili, ruote. Ha spaccato tutto, usando qualunque oggetto le passasse per le mani. La Maserati era completamente distrutta, come tutti gli oggetti, più o meno di valore, sparsi per la casa. E dopo essersi vendicata, ha lasciato il marito in compagnia dell’amante con l’auto e la casa devastate. Mentre la donna scatenava tutta la sua furia cieca contro oggetti e vettura, il marito si è chiuso in bagno temendo il peggio.

Denuncia e richiesta di risarcimento

Solo poi quando la consorte è andata via, è uscito di nuovo allo scoperto in compagnia della ragazza e si è presentato alla polizia per denunciare la violenza subita. Il risarcimento che il marito potrebbe chiedere alla donna è pari alla somma di tutti gli oggetti distrutti: una cifra attorno ai 300mila euro. La vicenda dagli uffici della Questura è presto finita sui giornali, facendo il giro della città. Oltre ad auto e casa, ad andare in frantumi anche un matrimonio. Non sono invece noti le sorti dell’amante la cui presenza ha scatenato la rabbia della moglie tradita.

continua a leggere su Teleclubitalia.it