Napoli. Tre giovani sarebbero stati accoltellati in questi minuti al Corso Secondigliano. Come anticipa Il Mattino, il ferimento sarebbe avvenuto dinanzi a una salumeria del quartiere.

Secondigliano, tre giovani accoltellati davanti ad una salumeria

La dinamica dell’accaduto è ancora in fase di ricostruzione. Sul posto sono intervenuti gli agenti della Polizia che provvederanno a raccogliere la testimonianza dei presenti e ad avviare le indagini per fare luce sul caso. Utili agli investigatori potrebbero rivelarsi le telecamere di videosorveglianza al fine di stabile l’esatta dinamica dei fatti.  Al momento non si conoscono né le condizioni delle vittime né il movente alla base del ferimento. 

Un caso analogo risale ad aprile scorso nel quartiere, quando Luigi De Falco, 30 anni con precedenti, fu accoltellato al culmine di una rissa al corso Italia all’interno del palazzo in cui risiedeva uno dei suoi aggressori. Due persone coinvolte nella zuffa furono arrestate, per uno vennero disposti gli arresti domiciliari.

continua a leggere su Teleclubitalia.it