Stava raggiungendo la sorella in chiesa per il matrimonio quando il giovane di origini casertane, Dylan Bianco, è morto in un incidente sull’A1.

Scontro in A1, Dylan muore a 26 anni: stava andando al matrimonio della sorella

Dylan viveva da diversi anni con la famiglia a Ostermundigen, nel Canton Berna, in Svizzera. Era arrivato in Campania per l’evento che poi si è trasformato in tragedia.

Il Pubblico Ministero della Procura di Santa Maria Capua Vetere, che da prassi ha aperto un procedimento penale sul sinistro, la dott.ssa Valentina Santoronon ha ritenuto necessario disporre l’autopsia sulla salma del giovane, deceduto praticamente sul colpo.

La morte, secondo gli inquirenti, è dovuta infatti unicamente alle terribili conseguenze dello scontro tra la sua Audi A3 nuova e un mezzo pesante, e oggi, venerdì 26 maggio, ha già dato il nulla osta per la sepoltura e così i suoi cari hanno potuto fissare la data dell’ultimo saluto.

La storia di Dylan

Pur essendosi trasferito da alcuni anni in Svizzera, dove gestiva con il padre l’azienda di famiglia che si occupa di importazione di castagne, Dylan Bianco, così come i suoi congiunti, aveva mantenuto strettissimi rapporti con il suo paese di origine, dov’era conosciutissimo, al punto che il sindaco del comune ha proclamato anche il lutto cittadino. E, ironia del destino, Dylan stava rientrando a Liberi per quella che doveva essere una grande festa, il matrimonio della sorella maggiore fissato per il 10 giugno.

continua a leggere su Teleclubitalia.it
resta sempre aggiornato con il nostro canale WhatsApp