sant'antimo arrestato figlio minaccia di far saltare casa

Divieto di dimora notificato dai Carabinieri della Tenenza di Sant’Antimo coordinati dalla Compagnia di Giugliano ai danni di un uomo, classe ’80, che aveva trasformato la vita dei genitori in un incubo: da tempo, il 38enne minacciava gli anziani per avere danaro contante.

Al culmine di una discussione, aveva addirittura minacciato di far saltare in aria il palazzo tranciando il tubo della bombola del gas. Per fortuna l’uomo aveva poi desistito dai suoi propositi criminosi. Nel frattempo però i genitori, temendo il peggio, hanno sporto denuncia. Al termine delle indagini condotte dai militari dell’Arma, al figlio “orco” è stato notificato un provvedimento che gli vieta di dimorare nella stessa abitazione della coppia di anziani.

continua a leggere su Teleclubitalia.it