Geolier Secondigliano
Napoli. Verso Sanremo 2024, polemiche per il testo in napoletano della canzone di Geolier. Secondo diversi intellettuali ed esponenti della cultura, infatti, la trascrizione non rispetterebbe le regole della lingua napoletana.
Il suo quartiere però lo difende e si addobba a festa con striscioni e manifesti. Anche lo stesso rapper questa mattina ha ringraziato direttamente le persone del quartiere per gli allestimenti a lui dedicati. “Qui lo conosciamo da piccolo ed è il nostro orgoglio. Polemiche inutili, facciamo tutti il tifo per lui”. Stiamo stati al Rione Gescal di Secondigliano.
VIDEO:

continua a leggere su Teleclubitalia.it
resta sempre aggiornato con il nostro canale WhatsApp
Banner tv77 Finearticolo