droga pane sala consilina

Arrestato dopo che i carabinieri hanno perquisito il suo zaino e un filone di pane contenuto al suo interno. A finire in manette un 40enne di Padula, F.M., fermato dai militari sulla SS19 nella frazione Scalo di Sala Consilina (Salerno), nel Vallo del Diano.

Carabinieri controllano zaino e aprono filone di pane: arrestato per droga

Nascondeva un quantitativo di droga dentro un filone di pane. Un pusher pensava di farla franca occultando la sostanza stupefacente nella merenda del giorno. Tuttavia i carabinieri del nucleo operativo di Sala Consilina non si sono fatti ingannare.

I militari hanno fermato il 40enne lungo la Statale del salernitano per un controllo su strada. Dopo la verifica dei documenti e della copertura assicurativa, visti i precedenti del 40enne, l’automobilista è stato sottoposto a perquisizione personale: all’interno di uno zaino i carabinieri hanno trovato un filone di pane, svuotato, contenente un involucro trasparente con dentro 50 grammi di eroina.

Perquisizione a casa

A quel punto la perquisizione si è estesa a casa del pusher. Nella sua abitazione i militari avrebbero inoltre rinvenuto un bilancino di precisione e materiale per il taglio e il confezionamento della droga. Tutto è finito sotto sequestro. L’uomo è stato arrestato con l’accusa di detenzione a fini di spaccio.

continua a leggere su Teleclubitalia.it