ripristinata linea roma napoli tav

Dalle 14.30 di oggi, martedì 7 giugno, i treni dell’Alta velocità che collegano Roma e Napoli hanno ripreso a circolare. Da domani – fanno sapere gli addetti ai lavori – riprenderà la normale programmazione dei treni sia fra Roma e Napoli sia nei nodi ferroviari delle due città. La linea era stata interrotta lo scorso venerdì a causa di un incidente nei pressi di Roma Prenestina. L’ultima carrozza del treno uscì fuori dai binari durante la corsa provocando un deragliamento. Fortunatamente nessuno rimase ferito nell’incidente.

Treni Roma-Napoli, la programmazione

In attesa di ritornare alla normalità sono state adottate delle piccole modifiche al programma di circolazione. Circolerà circa l’80% dell’offerta dei convogli veloci che è programmata fra Roma e Napoli.

Nel dettaglio, i treni percorrono le linee convenzionali Napoli-Roma via Formia o via Cassino con aumento dei tempi di viaggio fra 60 e 90 minuti. Inoltre, i treni deviati via Formia fermano a Napoli Centrale e Roma Tiburtina mentre quelli via Cassino fermano a Napoli Afragola e Roma Termini. La Fl2 Orte-Roma-Fiumicino ha collegamenti regolari, con una cadenza ogni 30 minuti fra Roma Ostiense e Orte.

I regionali veloci percorrono la linea convenzionale con fermate straordinarie a Fara Sabina e Monterotondo. La Fl2 Pescara-Avezzano-Roma è stata ripristinata progressivamente ieri mattina con la sua offerta regionale, ma ha possibili ritardi. In questo caso, i treni sono attestati a Roma Tiburtina.

Per la Fl4 Roma-Frascati/Albano/Velletri i collegamenti Roma-Velletri vengono confermati, mentre sono cancellati i collegamenti fra Velletri e Roma Tiburtina. Per quanto riguarda la Roma-Frascati/Albano i treni sono limitati a Ciampino. Per questa mattina era comunque previsto un ulteriore rinforzo nella fascia pendolare mattutina. La Fl6 Roma-Cassino ha i treni garantiti fra Roma e Cassino mentre sono cancellati quelli fra Roma e Frosinone/Colleferro. La Fl7 Roma-Latina-Formia vede confermati i collegamenti Napoli-Formia-Roma mentre sono cancellate le corse fra Latina e Roma.

Per oggi ne sono previste di nuove per la fascia dei pendolari. Per la Fl8 Roma-Nettuno nelle fasce pendolari del mattino è stato garantito un treno ogni ora fra Nettuno e Roma. Nelle altre fasce orarie i collegamenti saranno garantiti fra Nettuno e Campoleone, dove il proseguimento del viaggio sarà possibile con l’interscambio dei treni della linea via Formia. Inoltre, alcuni treni Intercity effettuano la fermata straordinaria anche a Campoleone.

continua a leggere su Teleclubitalia.it